.

Aggiornamento RLS


Gli art. 36 e 37 del D.lgs. obbligano il datore di lavoro ad inviare propri lavoratori e i loro rappresentanti ad adeguati corsi specifici di aggiornamento, nelle modalità e tempi previsti dalla normativa vigente.
Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), una volta frequentato il corso di formazione della durata di 32 ore, ha l’obbligo di frequentare corsi di aggiornamento periodico, al fine di mantenere aggiornate le competenze e le conoscenze in materia di Sicurezza sul Lavoro, a tal fine la programmazione del corso varia sulla base degli ultimi aggiornamenti normativi in materia di salute e sicurezza su lavoro.

La contrattazione collettiva nazionale disciplina le modalità dell’obbligo di aggiornamento periodico, la cui durata non può essere inferiore a:

  • 4 ore annue per le imprese che occupano dai 15 ai 50 lavoratori;
  • 8 ore per le imprese che occupano più di 50 lavoratori.

Il nostro Studio organizza per le aziende interessate corsi di formazione in aula avvalendosi di docenti abilitati ai sensi del D.M. 06 Marzo 2013, i quali su richiesta saranno disponibili ad erogare il corso in oggetto anche presso le sedi aziendali per percorsi formativi mirati e personalizzati a seconda delle esigenze dell’azienda.

Al termine del corso di formazione ad ogni partecipante verranno consegnati il materiale informativo proiettato in aula e la normativa di riferimento, nonché l’attestato di frequenza, a seguito del superamento della prova di verifica e della frequenza del 90% delle ore di formazione previste.

Scarica il modulo di adesione:
Corso di aggiornamento RLS (4 ore)
Corso di aggiornamento RLS (8 ore)